I campi

campi

I campi

La maggior parte dei terreni della fattoria Ascanio, circa 50 Ha, sono coltivati ad erba, mais, orzo e favino. La quasi totalità delle produzioni vengono reimpiegate in Fattoria per alimentare gli animali. Il fieno in particolare, rappresentato prevalentemente da erba medica, è coltivato in terreni prossimi alle Fonti del Clitunno. La particolarità di quest’area, caratterizzata da falde acquifere superficiali, consente di ottenere fino a 4 -5 sfalci l’anno di ottimo prodotto.

Una piccola parte delle superfici coltivabili della Fattoria Ascanio è  destinata alla produzione di legumi, che consentono di avere a disposizione tutto l’anno una fonte proteica vegetale, oggi importante ma un tempo fondamentale  nell’alimentazione dei contadini delle campagne umbre.

I legumi infatti venivano considerati “la carne dei poveri” in quanto erano l’unica fonte di proteine per chi, non avendone la possibilità, non poteva permettersi di mangiare carne.

Inoltre i legumi, hanno zero colesterolo e pochissimi grassi, per cui sono oggi grandemente rivalutati nelle diete o per una alimentazione salutistica.

Fagioli, piselli, ceci, fave, lenticchie e cicerchie sono prodotti ad anni alterni dalla Fattoria Ascanio.

FATTORIA ASCANIO di Cruciani Fabio
Via Torre di Azzano, 1
06039 Trevi (PG)
Tel. 0742.780985
Fax 0742.78235
Cell. 335.7152414
info@fattoriaascaniocruciani.it fattoria.cruciani@libero.it
C. F. CRCFBA70E13D653S
P. IVA 03096000546